Piazza Commestibili

Mi immagino una piazza sempre piena di vita: al mattino ci sono i venditori di prodotti locali, magari bio, con tracciatura.. Al pomeriggio botteghe di artigiani con lavori particolari con materia prima particolare, terracotta, legno, che riproducono, per esempio, gli antichi vasi Messapici.. La sera le associazioni che organizzano le loro attività all’aperto (se non piove…) con i ragazzi che non sanno dove andare.. Infine la sera, piccoli locali propongono succhi di frutta e musica e teatro di strada. Che ne dite, se ne può parlare?..

Pubblicato in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cultura Cultura Beni monumentali e archeologici Biblioteca Ambiente Ambiente Sponsorizzazione Aree verdi Mobilità
Dimensione Sociale Dimensione Sociale Politiche giovanili Inserimento Occupazionale Integrazione Diversamente Abili Promozione Territorio Promozione Territorio Mobilità Fruizione centro storico e siti Attività Produttive Tipiche e Industrie Locali Piazza Commestibili